0%
Miglioramento delle capacità previsionali
0%
Riduzione delle spese operative
0%
Riduzione degli sprechi alimentari

Obiettivo

  • Gestire tutte le fasi di coltivazione del prodotto: crescita, raccolta, elaborazione e imballo sfuso.
  • Assicurarsi il rispetto di tempistiche precise dalla raccolta alla surgelazione dei piselli.
  • Documentare i controlli di qualità e garantire la tracciabilità totale.
  • Determinare la qualità finale del prodotto, calcolare la resa delle coltivazioni e le somme dovute agli agricoltori.
  • Assicurare la tracciatura logistica dal campo all’impianto di lavorazione.

Scopo del Progetto

  • Pianificazione stagionale completa di semi, campi, raccolta e lavorazione.
  • Tracciatura dei veicoli dai campi all’impianto tramite la funzione di mappatura (Garmin).
  • Automatizzazione dell’identificazione dei veicoli e della pesatura dei prodotti in entrata.
  • Classificazione e sistema di controllo della qualità configurabili dall’utente per la fase di lavorazione del prodotto.
  • Reportistica a partire dai dati sulla pianificazione e da quelli ottenuti durante il controllo di qualità.
  • Calcolo delle somme dovute agli agricoltori grazie all’integrazione con SAP.

Soluzione adottata

  • Attuare, mantenere e fornire supporto ad ATS CropIT in base alle esigenze del cliente.
  • Svolgere controlli di qualità centralizzati nei campi e garantire una supervisione logistica tramite 4G e la versione remota del software.
  • Delineare un sistema per l’elaborazione di vari dati, tra cui quelli relativi a produzione effettiva dei campi, tracciatura dei veicoli e prodotto finale.
  • Integrazione con SAP.
  • Avere una rendicontazione esauriente che consenta il raffronto con i periodi di raccolta precedenti e fornisca dati storici agli esperti del settore per ottenere un successo duraturo.

Competenza in sistemi, strumenti e servizi

ATS CropIT, C#.Net, MS SQL Server, HMI, PLC, funzionalità di mappatura tramite mappe OS e tracciamento dei veicoli con Garmin

Il risultato

  • La pianificazione centrale ha comportato un miglioramento della produttività.
  • La resa è aumentata di circa l’8%.
  • Miglioramento del 20% delle capacità previsionali.
  • Totale trasparenza del processo di raccolta.
  • Riduzione di circa il 30-40% degli sprechi alimentari.
  • Garanzia di pagamenti tempestivi agli agricoltori.
  • Grazie all’automazione, riduzione di almeno il 15-20% delle spese operative.
  • Tracciabilità completa del prodotto.

    Volete far avanzare la vostra azienda?

    I have read and understood thePrivacy Policy*