Intenzione

  • Migliorare la qualità dei prodotti in uscita dall’impianto.
  • Ridurre la quantità di rifiuti prodotti durante il processo di produzione.
  • Migliorare il rilevamento dei difetti e i processi di riparazione.
  • Sostituire il sistema di ispezione basato su supporto cartaceo.

Questo è il motivo per il quale è stato utilizzato ATS Inspect.

Purpose

Approccio alla soluzione

I consulenti ATS hanno lavorato a stretto contatto con Trulife per sviluppare una soluzione su misura che includesse quanto segue:

  • Cinque stazioni di raccolta dati su due linee di produzione associante a diverse linee di prodotto.
  • Formazione in loco sia per gli operatori che per gli amministratori di sistema.
  • Creazione di report personalizzati per adattarsi ai requisiti esatti dell’impianto.
Solution Approach

I risultati

Gli operatori ora utilizzano l’interfaccia utente intuitiva di ATS Inspect per inserire i difetti visivi direttamente su un’immagine del prodotto e i dati relativi alla qualità sono disponibili per analisi in tempo reale sempre e ovunque. In combinazione con i processi semplificati di inserimento e riparazione dei difetti, ciò ha permesso cambiamenti significativi nella qualità del prodotto.
I numeri, dopo un anno di utilizzo, parlano da soli:

  • Il tasso di rifiuto del prodotto è sceso dal 17% al 10%.
  • Circa 4500 unità risparmiate.
  • Fatture cartacee del sito ridotte del 50%.
Results

Per maggiori informazioni scarica il case study completo.

Scarica il case study